Documentazione da presentare

Dal 2009 sono state estese le categorie dei soggetti aventi diritto al rilascio di contrassegno, previa presentazione di idonea documentazione:

  • soggetti aventi la dimora nella Zona a traffico limitato o nelle strade interessate dagli stalli di sosta a pagamento, con presentazione di documenti quali: contratto di locazione, ricevute di pagamento di bollette relative ad erogazioni di servizi pubblici (elettrici, gas,acqua, telefono) intestate allo stesso o autocertificazione;
  • soggetti aventi l'utilizzo di un veicolo non intestato personalmente , né ad altro componente del nucleo familiare es. veicolo in leasing o aziendale, con presentazione di carta di circolazione, dichiarazione del legale rappresentante dell'Azienda o autocertificazione;
  • soggetti aventi necessità di assistere una persona residente nella Zona a traffico limitato o nelle strade interessate dagli stalli di sosta a pagamento non titolare di contrassegno per residenti, con presentazione di certificazioni mediche, dichiarazioni dell'assistito o autocertificazione;
    d) altri soggetti, non ricompresi nelle categorie sopra indicate, che presentino, esigenze analoghe, con presentazione di apposita documentazione

I permessi suddetti vengono rilasciati dall'Ufficio Sanzioni e Attività Amministrative

Costi

ESENZIONI DAL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI

I residenti nelle strade della Zona a Traffico Limitato e delle strade interessate dagli stalli di sosta a pagamento sono esentati dal pagamento della sosta se espongono in maniera ben visibile, sul cruscotto dell'autoveicolo il contrassegno rilasciato dalla Polizia Locale secondo la regolamentazione specificata nella relativa scheda.

I contrassegni rilasciati sono di tipo A, C, D per ottenere i quali è necessario essere residenti in una delle strade indicate ed essere intestatari di un autoveicolo.
I nuclei familiari residenti in Zona a Traffico Limitato hanno diritto al rilascio ad un contrassegno di tipo A.
I nuclei familiari residenti nelle seguenti strade: Via IV Novembre secondo tratto, Via del Cassero, Via Guarducci, Via Curiel, Via Vignaccia, Via Morrocchesi secondo tratto, Via Roma secondo tratto, Piazza Cavour, Piazza Matteotti, Via Lucardesi, Via della Volta hanno diritto al rilascio di un permesso di tipo C.
I titolari di passi carrabili all'interno delle strade indicate hanno diritto ad un permesso di tipo E.
Ogni nucleo familiare residente in Viale Corsini, Piazza Erbe, Piazza Repubblica, Via dei Fossi, Piazza De Gasperi, Via della Libertà (tratto da Via Fossi a Via XXV Aprile) Borgo Sarchiani e Viale Terracini ha diritto al rilascio di un permesso di tipo D.

Ogni nucleo familiare non può ottenere più di un permesso e non può cumulare i permessi A, C e D al permesso E.

Informazioni

La Zona a Traffico Limitato comprende:

  • Via IV Novembre 1° tratto, Piazza Pierozzi, Via Roma 1° tratto, Via Guarducci, Via Machiavelli, Via Morrocchesi 1° tratto)
  • Viale San Francesco

Orari di accesso:

  • dalle ore 6.00 alle ore 9.30 con possibilità di permanenza fino alle ore 10.00 per completare le operazioni di carico/scarico,
  • dalle ore 18.30 alle ore 19.15 con possibilità di permanenza fino alle ore 19.30 per completare le operazioni di carico/scarico.

 

E' POSSIBILE AVERE UN PERMESSO PROVVISORIO PER L'ACCESSO?

L'Ufficio Sanzioni e attività amministrative del Servizio Polizia Locale puo' rilasciare, per giustificati motivi, permessi temporanei orari o giornalieri per l'accesso nella Zona a Traffico Limitato, con l'obbligo di procedere a velocità ridotta e con la massima cautela all'approssimarsi alle occupazioni di suolo pubblico in atto.
La sosta per le operazioni di carico/scarico dovrà limitarsi a 30 minuti, deve essere resa ben visibile sul cruscotto l'ora di arrivo anche con disco orario.
Il rilascio di permessi temporanei per l'accesso alla Zona a Traffico Limitato avviene congiuntamente alla consegna di apposito telecomando necessario per la disattivazione/attivazione del dissuasore posto a protezione dell'area pedonale, con versamento presso l'Ufficio Sanzioni del Servizio Polizia Locale di una cauzione di € 35,00.

 

I RESIDENTI E I COMMERCIANTI/ARTIGIANI CON SEDE ALL'INTERNO POSSONO ACCEDERE FUORI DELL'ORARIO DI APERTURA?
I residenti delle strade della Zona a Traffico Limitato possono acquistare un telecomando, che permette l'accesso negli orari dalle 14,00 alle 16,00 versando la somma di € 41,00 la Tesoreria del Comune di San Casciano in Val di Pesa..
Gli artigiani ed i commercianti con uso frequente del mezzo che hanno la propria sede all'interno della Zona a traffico limitato hanno diritto ad un permesso di tipo A1.
La sosta per le operazioni di carico/scarico dovrà limitarsi a 30 minuti, deve essere resa ben visibile sul cruscotto l'ora di arrivo anche con disco orario

Avvertenze

Centralino telefonico  055 8256401:  lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 14.30 alle ore 19.00;  martedì, giovedì e sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30

Sarà garantita la risposta alle chiamate di Pronto Intervento, su apposita linea telefonica (055 820325), dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 19.30

Riferimenti e contatti

Ufficio
Sanzioni e Attività Amministrative
Responsabile
Monica Piazzini
Indirizzo
Via Cassia per Siena n.3 - 50026 - San Casciano in Val di Pesa
Fax
055 820683
E-mail
m.piazzini@comune.san-casciano-val-di-pesa.fi.it
Orario di apertura
lunedì, mercoledì, giovedì e sabato dalle ore 08.30 alle ore 12.30 / lunedì e giovedì anche dalle ore 16.00 alle ore 18.30

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *